Il re Ruggero II d’Altavilla, scampato ad un nubifragio che lo colse sulla rotta per Palermo, approdò sulle spiagge di Cefalù; come ex voto alla Vergine, ordinò dunque la costruzione del Duomo di Cefalù, punto di convergenza del patrimonio greco, romano e bizantina, alla quale presero parte maestranze arabe e normanne. Ne risultò quel gioiello architettonico oggi incastonato nel centro storico di Cefalù.

 

Pernottando a Casa Rocca – due appartamenti dotati di tutti i confort, compreso climatizzatore e TV satellitare – sarete alle spalle di Piazza Duomo e potrete ammirare, dal vostro balcone, la splendida vista della Torre della Cattedrale. Storia, ma anche divertimenti e servizi: Casa Rocca offre i vantaggi di un soggiorno tranquillo nel centro storico di Cefalù, ma a pochi passi dalla spiaggia di Cefalù e dalla movida cittadina. Un’occasione unica: prenota a Cefalù!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *